Scopri come Coinshare può aiutare la tua azienda con la blockchain

Scopri-come-coinshare-puo-aiutare-la-tua-azienda-con-la-blockchain
Redazione il 26 novembre 2018

Molti commercianti, dopo aver sentito parlare dei vantaggi della blockchain per l’e-commerce e la vendita al dettaglio, si chiedono come possono effettivamente trarne vantaggio.

La tecnologia blockchain può offrire molto ai commercianti: dal miglioramento nella trasparenza e collaborazione nei rapporti d’affari alla maggiore efficienza legata all’automatizzazione dei processi, fino a più agili programmi di fidelizzazione.

Eppure, fino ad oggi gli esercenti sembrano essersi interessati solo ai pagamenti in criptomonete. La domanda che sorge spontanea, quindi, è: in che altro modo è possibile integrare la blockchain nel proprio business se non si hanno particolari competenze tecniche?

Da qui nasce CoinShare, una piattaforma di social shopping creata con l’obiettivo di formare una community per gli acquisti. L’idea alla base è di permettere sia a chi compra sia a chi acquista di trarre vantaggio dalla community usufruendo al contempo di tutti i vantaggi introdotti dalla blockchain.

 

Sei interessato al mondo della Blockchain? Partecipa ai nostri eventi di  formazione di alto livello con esperti del settore!

 

L’idea dietro CoinShare

Molti negozi tentano di rimanere competitivi sul mercato attivando dei programmi fedeltà per aumentare il fatturato e non perdere la clientela. Secondo le ultime cifre si parla di oltre 20 miliardi di dollari spesi ogni anno in software che offrono sistemi di fidelizzazione e premi per i loro clienti, ma che purtroppo finiscono per rivelarsi dispersivi, poco convenienti e difficili da gestire a lungo termine.

CoinShare tenta di risolvere questo problema in modo semplice: creando una community di commercianti e acquirenti, proprio come su un social network. Chiunque entri a far parte del circuito partecipa a un programma di fidelizzazione che al momento include più di 350.000 iscritti.

  • Chi vende è visibile a tutti gli utenti del circuito (godendo quindi della possibilità di aumentare la propria base clienti) e in aggiunta guadagna non solo dagli acquisti effettuati dai clienti nel proprio negozio, ma anche dagli acquisti che gli stessi clienti effettuano in altri negozi del circuito.
  • Chi compra percepisce un cashback in criptomoneta calcolato su base percentuale per ogni acquisto effettuato. I token così ricevuti possono essere usati per effettuare acquisti in tutti i negozi che fanno parte della community o, se si preferisce, possono essere scambiati con altre criptovalute o venduti per valuta fiat.
  • Tutti i partecipanti della community di CoinShare sono chiamati “Sharers”. Gli Sharer ricevono guadagni extra ogni giorno grazie ad un algoritmo che premia i più attivi.

Questo è possibile grazie alla tecnologia blockchain, che permette di registrare dati e supportare applicazioni in modo sicuro e immutabile. In sostanza, i dati e le operazioni effettuate nel circuito vengono memorizzati in modo criptato in un database decentralizzato.

Questo permette agli utenti di avere pieno controllo della propria privacy. Uno dei vantaggi principali di CoinShare rispetto ai programmi di fidelizzazione tradizionali, infatti, è che gli Sharers sono gli unici proprietari dei lori dati. Questo riduce ancora di più rischi già presi in considerazione dal GDPR: il furto di dati sulla blockchain è quasi impossibile, infatti, perché non c’è una singola entità che controlla una lista di informazioni, ma i dati sono conservati in blocchi sicuri distribuiti su un database.

Perché i commercianti dovrebbero usufruire della blockchain?

La blockchain è famosa per essere la tecnologia su cui operano le criptomonete, ma in realtà sta diventando il substrato tecnologico su cui tutte le industrie stanno evolvendo. Non per niente la tecnologia blockchain viene definita Web 3.0 o web decentralizzato.

Dove il Web 1.0 era legato alla diffusione di informazioni, e il Web 2.0 ha dato a tutti la possibilità di partecipare e interagire, il Web 3.0 tenta di risolvere il problema di avere delle grandi piattaforme centralizzate che gestiscono una buona fetta della rete. L’idea originaria dietro alla tecnologia blockchain era di fornire i protocolli e la crittografia necessaria per decentralizzare il sistema, creando un network distribuito in grado di funzionare senza che nessuna delle parti coinvolte dovesse riporre la propria fiducia in nessun altro.

Prodotti come Coinshare permettono di avvicinarsi alle criptovalute in modo semplice e virtualmente privo di rischi: gli utenti, infatti, non devono investire quantità di denaro per ottenere le monete, ma le ricevono come “guadagno” per ogni spesa effettuata, avendo così la possibilità di imparare in un ambiente sicuro. Allo stesso tempo, possono transare evitando le tempistiche e le spese di commissione imposte dalle grandi compagnie, in completa trasparenza e con minore rischio di frodi.
 

Partecipa ai Nostri Eventi di Formazione

Categorie: Blockchain

Iscriviti alla newsletter

Post più letti del mese

Scopri i nostri eventi